Autore

Davide Coral

Sono l'orgoglioso papà di Mattia ed Emanuele e il felice marito di Sara. Sono anche il co-proprietario di Ecobaby. Amo la mia famiglia e il mio lavoro. Che altro potrei desiderare di più?

«Ma visto che occorre lavarli, saranno ancora ecologici nonostante le lavatrici?» Questa domanda, più che lecita, è una delle più comuni obiezioni ai pannolini lavabili. Ma oggi arriva una risposta ed è molto autorevole: l’agenzia per l’ambiente delle Nazioni Unite ha stabilito che i pannolini lavabili hanno un minor impatto ambientale rispetto agli usa e getta. Lo studio (che puoi scaricare nella versione integrale in lingua inglese a questo link) è interessante da molti punti di vista e te lo riassumiamo in questo articolo. Plastica, un problema molto serio La quantità di plastica che finisce negli oceani raggiungerà nel 2040 le 29 milioni di tonnellate all’anno. Una quantità enorme, per la quale un grande contributo arriva dai pannolini usa e getta. L’industria dei pannolini usa e getta è in crescita, spinta soprattutto dai paesi in via di sviluppo con un alto tasso di natalità. Ma anche nei paesi dove le…

Novembre fa rima con… Black Friday! Se anche tu sei alla ricerca delle migliori offerte sui pannolini lavabili, salva questa pagina fra i preferiti: troverai le migliori offerte del Black Friday sui pannolini lavabili! Black Friday 2021: quando sarà? Una cosa è certa: anche nel 2020 il Black Friday sarà di venerdì 😀 Precisamente sarà venerdì 26 novembre, giornata nella quale troverai tantissimi prodotti scontati, solo per questa giornata e fino ad esaurimento scorte. Quali saranno i prodotti in offerta? La lista dei prodotti è ancora top secret, ma ti anticipiamo che i prodotti a prezzo scontato saranno più di 300 e troverai a prezzi piccoli piccoli tanti top brand sia di pannolini lavabili che di fasce e marsupi. Cosa devo fare per avere lo sconto? Tu non devi fare praticamente nulla. Salva questa pagina fra i preferiti e ricordati di visitarla durante il black friday: pubblicheremo qui l’elenco dei…

I tessuti dei moderni pannolini lavabili sono fatti per facilitare il lavaggio e la rimozione delle macchie. Può capitare tuttavia che pupù particolarmente ostinate lascino degli aloni. Come fare quindi per avere sempre pannolini perfettamente bianchi? Continua a leggere e il tuo parco pannolini sarà bianco che più bianco… non si può! Una premessa: alonato non significa sporco! Se hai seguito le nostre istruzioni di lavaggio e lavato i tuoi pannolini Ecobaby a 60°, avrai fra le mani un pannolino perfettamente igienizzato. Eventuali aloni non rappresentano quindi un pericolo per la salute del tuo bambino ma sono semplicemente un fattore estetico. Perché possono esserci degli aloni? Alcuni cibi come mirtilli, carote, pomodori macchiano i pannolini attraverso le feci. Anche l’allattamento naturale può provocare delle macchie. Ma a tutti noi piace vedere dei pannolini identici a com’erano quand’erano nuovi, non è vero? Allora ecco una serie di consigli per smacchiare i…

Un nuovo marchio ha fatto capolino nel catalogo Ecobaby: scopri i motivi che ci hanno spinto a scegliere Thirsties e perché li amerai anche tu. Di cosa parla questo articolo?Parola chiave: sostenibilitàIl valore sociale: Thirsties un’azienda modelloI prodotti: il top! Parola chiave: sostenibilità Se ti stai avvicinando ai pannolini lavabili oppure già li usi, saprai che usandoli risparmierai all’ambiente una tonnellata di pannolini usa e getta. Ma lo smaltimento degli usa e getta è solo l’ultimo tassello di un’industria altamente inquinante lungo tutto il ciclo produttivo. Anche produrre i pannolini lavabili ha un costo ambientale (la cosiddetta impronta ecologica o, in inglese, carbon footprint). Thirsties ci è piaciuto fin da subito perché è un marchio che ha a cuore l’intero processo produttivo: sono pannolini interamente prodotti in Colorado, USA, con il 90% dei tessuti reperiti localmente. Non solo: gli scarti di produzione vengono riutilizzati come materiali isolanti, garantendo così un…

La popolazione italiana è una popolazione che invecchia di anno in anno. Assieme a questo processo aumenta la quantità di persone che soffrono di incontinenza dovuta all’età e che necessitano di pannoloni per anziani. Questo problema riguarda circa 6 milioni di cittadini che non sempre trovano le adeguate misure sanitarie per farvi fronte. Anziani e incontinenza: i problemi Lo stato prevede un aiuto agli anziani che soffrono di incontinenza. Attraverso un iter è possibile ottenere una fornitura di pannoloni usa e getta. Tuttavia questa soluzione ha delle lacune, poichè: spesso i prodotti forniti sono di scarsa qualità poichè scelti solo sulla base del risparmio economiconon tengono conto delle specifiche esigenze della persona (grado di assorbenza, fisico, materiali usati…)non sono sufficienti come numerola loro erogazione non tiene conto della situazione specifica della personarichiedono comunque una partecipazione alla spesa Pannolini anziani: la soluzione ecologica Esistono delle alternative più efficaci, economiche ed ecologiche…

Se segui Ecobaby da un po’ di tempo avrai visto come periodicamente vengano introdotti nuovi marchi nel nostro catalogo. I nuovi brand che entrano a far parte di Ecobaby seguono un rigoroso processo, fatto di test con le nostre mamme di fiducia, lettura di decine e decine di recensioni, contatti febbrili con la casa produttrice. Solo se un marchio supera tutte queste nostre prove, trova spazio sui nostri scaffali. I prodotti Bambino Mio hanno superato questi test a pieni voti, entrando a far parte del nostro catalogo. Mamme e papà di anno in anno continuano a dirci quanto siano soddisfatti di questo marchio, uno dei più famosi al mondo. La storia di questa azienda è particolare e merita di essere raccontata. L’idea originale dei coniugi Guy e Jo Schanschieff era quella di fondare una lavanderia per il lavaggio dei pannolini lavabili. Ma l’idea non decollava per un motivo semplice: quando un…

Chi meglio di una mamma che ha usato i pannolini lavabili può consigliarti per muovere i primi passi in questo mondo? Così dopo le mamme Irene e Claudia, oggi è il turno di Alessandra, mamma di Christian da 17 mesi, ha 35 anni e al momento cerca di dividersi tra casa e lavoro, con un sogno: vorrebbe che le giornate durassero di più per riuscire a incastrare sempre tutto. Alessandra ha anche un blog, dove parla di gravidanza, genitorialità, matrimonio, nutrizione e benessere. Quando e come hai scoperto i lavabili? Prima ancora di rimanere incinta avevo sentito parlare un paio di volte di pannolini lavabili da amici che però non ne avevano avuto esperienza diretta. L’idea di utilizzarli era rimasta lì, sospesa, e devo confessare che non ho avuto subito il coraggio di provare! Quando Chri aveva due mesi ho partecipato a un incontro con una consulente del portare per imparare…

Una nuova linea di pannolini lavabili si è aggiunta al catalogo Ecobaby: gli Elemental Joy sono pannolini lavabili economici che ti stupiranno per la loro qualità. Vediamo nel dettaglio tutte le loro caratteristiche. Chi li produce I pannolini Elemental Joy sono prodotti da Cotton Babies, la stessa casa madre di due marchi storici: Bumgenius e Flip. La linea è pensata per tutte le famiglie attratte dal risparmio dato dai pannolini lavabili ma spaventate dall’investimento iniziale. Tipologia e materiali Sono pannolini di tipologia pocket composti quindi da una parte esterna impermeabile e traspirante in PUL (Poliuretano laminato) e da una tasca interna in morbidissimo suede cloth, un tessuto tecnico estremamente fine, creato per lasciare la pelle fresca e asciutta. Tutti i materiali sono certificati Oeko Tex e i pannolini sono prodotti negli Stati Uniti. La regolazione della taglia avviene tramite bottoncini frontali e permette di vestire bambini dai 3,5 ai 16…

Claudia ha 34anni, è mamma di Alessandro (3 anni e mezzo) e Silvia (8 mesi). Con lei oggi parliamo di… pannolini lavabili! Quando hai sentito parlare per la prima volta di pannolini lavabili? Ho sentito parlare per la prima volta dei pannolini lavabili circa 7 anni fa, da una collega in dolce attesa. All’epoca ho pensato fosse pazza, poi lei ha scoperto di aspettare 2 gemelli, io ho lasciato quel lavoro e non ho più saputo come sia andata a finire. 3 anni più tardi, sono rimasta incinta a mia volta e, leggendo Bebè a costo zero di Giorgia Cozza, mi sono incuriosita. Con uno stipendio solo in famiglia ogni soluzione che ci permettesse di risparmiare era ben accetta! Inoltre mi ero da poco informata sulle soluzioni alternative agli assorbenti usa e getta anche per me stessa perché non li tolleravo più e ho pensato che non potevo non rivolgere…

Se ti vuoi avvicinare al mondo dei pannolini lavabili ma ti spaventa l’investimento iniziale, è giusto dare un’occhiata a cosa offre il mercato dell’usato. Come abbiamo più volte ripetuto sulle pagine di questo blog, un pannolino lavabile di qualità può servire fino a tre bambini prima di diventare inutilizzabile. Certo, occorre prestare attenzione ad alcuni dettagli per evitare di fare un acquisto sbagliato, vediamo dunque a cosa stare attenti prima di acquistare pannolini lavabili usati. Dove acquistare Il primo passo è capire dove convenga acquistare i pannolini lavabili usati. Internet da questo punto di vista offre molte soluzioni, a partire dai siti di scambio più famosi come Ebay e Subito.it. Anche Facebook è uno strumento di compravendita sempre più in crescita. Ad esempio all’interno di gruppi come Pannolini lavabili e Supporti esistono album di foto organizzati con tutti i pannolini in vendita. Ti consigliamo di leggere i regolamenti presenti in…

Chi meglio di una mamma può spiegarci tutto sui pannolini lavabili? Irene, 31 anni, con una laurea in tasca e 3 gioielli di 11, 9, e 2 anni. Ha cresciuto i suoi figli mentre studiava o lavorava e da poco si è lanciata in una piccola attività imprenditoriale. Irene, dove hai scoperto per la prima volta i pannolini lavabili? Ho scoperto casualmente i lavabili grazie al comune di Pordenone, dove mi trasferii 5 anni fa. Non ricordo se vidi un volantino o una pubblicità sul sito ufficiale del comune. Ricordo che rimasi colpita perché credevo che i pannolini lavabili non esistessero più. Quando rimasi incinta dell’ultima figlia decisi di informarmi e scoprii un mondo. Alla sua nascita, nel momento in cui andammo ad iscriverla all’anagrafe, mio marito tornò con il depliant informativo del comune che parlava di pannolini lavabili e degli incentivi: 130/150 euro di rimborso sull’acquisto di pannolini lavabili nel…

Ecobaby ha deciso di portare i pannolini lavabili pocket Rumparooz in Italia. Una delle migliori marche di pannolini lavabili arriva nel nostro shop con 9 fantasie diverse. Ma perché i pannolini lavabili Rumparooz sono considerati un must have di ogni parco pannolini? Scopriamo assieme le loro caratteristiche principali. Come sono fatti? Questi pannolini lavabili sono stati disegnati per la prima volta nel 2006. I creatori del marchio Romparooz si sono accorti che nessun pannolino lavabile era in grado di contenere efficacemente la pupù liquida della figlia. Ecco allora l’intuizione di creare un pannolino lavabile pocket con barriere, il primo nel suo genere. Queste barriere permettono di contenere efficacemente tutta la pupù liquida, anche nelle prime settimane di vita dei bambini. Questa invenzione ha permesso a Rumparooz di conquistare il mercato mondiale dei pannolini lavabili e attualmente vengono venduti in 23 paesi al mondo… adesso anche in Italia! Ma andiamo più nel dettaglio: oltre alle…

Se frequenti i supermercati Coop avrai notato che negli ultimi tempi stanno scomparendo dagli scaffali i pannolini lavabili Vivi Verde. Questo perché sono attualmente fuori produzione. Come mai questo cambio di strategia? Sgombriamo il campo dagli equivoci: siamo grandi “fan” di Coop, troviamo sia una realtà che investe molto nel rispetto ambientale. Grazie alle loro strategie produttive e di marketing, stanno facendo passare messaggi importanti ad una larga fetta di persone. Tuttavia il progetto di portare i pannolini lavabili al grande pubblico è fallito. Abbiamo provato a trovare le 5 ragioni di questo insuccesso. La scelta dei pannolini lavabili ha bisogno di tempo e di spiegazioni Chi si affaccia al mondo dei pannolini lavabili spesso si trova confuso dalla varietà di marche, modelli, materiali. Per questo è importante essere guidati nella scelta. Ad esempio quando a casa Ecobaby organizziamo un incontro sul tema dei lavabili, la spiegazione non dura mai meno di…

Ci sono almeno dieci buoni motivi per scegliere i pannolini lavabili. Ok, 10 è il numero di motivi, ma quanti pannolini lavabili comprare? La risposta corretta è: dipende. Dipende dall’età del tuo bambino, dalle tue abitudini, da periodi di crescita, dal luogo in cui vivi. Di certo c’è una regola generale: che tu usi pannolini usa e getta o lavabili, un bambino va cambiato quando sporco e comunque ogni tre/quattro ore. Questo perché al di là della sensazione di bagnato, la pipì e la cacca sviluppano batteri all’interno del pannolino (leggi ogni quanto si cambia il pannolino?). Quelle che leggerai sono dunque indicazioni di massima, un punto di partenza per valutare quanti pannolini lavabili comprare. Per semplicità abbiamo calcolato un parco pannolini composto da pannolini pocket taglia unica. Se vuoi provare altri modelli, continua con la lettura, ne parleremo fra qualche paragrafo. Che età ha tuo figlio? Da quando vuoi cominciare? Neonato: appena…