Autore
Federica Carrer

Federica Carrer

Sono laureata in Psicologia con una formazione specifica nella psicologia perinatale, di cui mi occupo da diversi anni. Sono istruttrice certificata Portare i Piccoli®. Sono moglie di Luca e mamma di Lorenzo, Alessandro e Davide, felicemente portati. Tengo incontri informativi, corsi e consulenze sul portare in provincia di Treviso. Mi puoi scrivere a federicacarrer.pip@gmail.com

E’ arrivata! Finalmente hai tra le mani la tua fascia nuova, appena lavata e pronta per avvolgere te e il tuo piccolo in un morbido abbraccio. Piena di emozione provi la prima legatura, seguendo scrupolosamente le indicazioni riportate nella confezione e… il tuo bambino comincia a piangere! Ma perché un bambino piange nella fascia? Nelle foto i bambini portati sono sempre felici e sorridenti, oppure dormono beati. Possibile che proprio a tuo figlio non piaccia stare in fascia? Prima di scoraggiarti ti suggerisco di continuare con la lettura… molto probabilmente il tuo bambino, piangendo, vuole comunicarti qualcosa di diverso da “non mi piace stare nella fascia”. Una buona notizia, no? 🙂 Cerchiamo ora di metterci nei suoi panni. Forse… …ha troppo caldo? Spesso tendiamo a vestire troppo i bambini, soprattutto quando sono molto piccoli. Ricorda però che nella fascia i vostri corpi sono vicinissimi: una temperatura di circa 35°… se ci aggiungiamo dei vestiti troppo pesanti…

Hai deciso. Porterete il vostro bambino. Ma… come? Meglio fascia o marsupio?  E come si chiama quell’altro coso con 4 fasce? E la taglia? (perché, ci sono delle taglie?). Niente paura, questa guida è quello che ti serve! Qui di seguito troverai una panoramica dei principali supporti usati per portare i bambini a contatto. Supporti non strutturati I supporti non strutturati sono dei “semplici” teli rettangolari, che possono essere di diverse lunghezze e tipologie di tessuto. Per tenere il proprio bambino a contatto si utilizzano varie tecniche di legatura, avvolgendo la stoffa intorno al proprio corpo e a quello del piccolo.Supporti non strutturati Fascia lunga di tessuto (anche detta fascia rigida) La fascia lunga è un telo rettangolare largo circa 70 centimetri e lungo in linea di massima tra i 4,2 e i 5,2 metri (ne esistono diverse taglie). Requisito fondamentale di una buona fascia è il tessuto: quello ideale è a tramatura diagonale, leggermente elastico in diagonale, ma anche…