Dal 2006, anno in cui nasce Ecobaby, abbiamo dato assistenza a migliaia di genitori, rispondendo a tantissime domande e risolvendo molti errori che a volte, soprattutto chi è alla prima esperienza, può commettere.

Anche noi ne abbiamo commessi alcuni: devi sapere che tutti noi che lavoriamo a Ecobaby abbiamo usato i lavabili!

Per questo motivo ho raccolto in questo articolo i dieci errori più comuni di chi usa i pannolini lavabili.

Non cambiare abbastanza spesso il bambino

Con i loro geli chimici super assorbenti (e pericolosi…) i pannolini usa e getta hanno abituato i genitori a fare molti meno cambi pannolino. Questa è una pratica dannosa: il bambino va cambiato quando ci si accorge che si è sporcato (anche solo di pipì!) e al massimo ogni 3/4 ore. Se ci pensi, nemmeno a noi piacerebbe stare bagnati o sporchi per delle ore.

Cambi poco frequenti possono causare perdite e soprattutto causano disagio e problemi al bambino. Abbiamo scritto un articolo che ti spiega quando cambiare il pannolino.

117930406 2671980136453525 4439410999345927763 o 1024x1024

Non lavare correttamente i pannolini

Usare un ciclo di lavaggio con poca acqua, scegliere detersivi liquidi, utilizzare una temperatura troppo bassa sono tutti errori che possono causare problemi ai tuoi pannolini lavabili.

Una corretta routine di lavaggio ti garantisce pannolini sempre assorbenti, igienizzati e che durano nel tempo. Per questa ragione all’interno di ogni nostro pacco trovi un foglietto con i corretti passaggi per lavare efficacemente i tuoi pannolini lavabili. Se vuoi approfondire l’argomento lavaggio, ecco la nostra guida.

programma cambio mani su lavatrice 23 2148386999

Usare creme e olii sulla pelle del tuo bambino

Facciamo un passo indietro: perché è usanza spalmare creme sul sederino dei bambini? Questa è un’abitudine nata con i pannolini usa e getta. Come abbiamo detto ci sono tanti gel chimici al loro interno che sono sì super assorbenti, ma lo sono in maniera eccessiva e vanno a disidratare la pelle. Con le creme andiamo a reidratare la pelle per prevenire irritazioni. Ma se usiamo i lavabili questo problema non avviene perché i tessuti rispettano la naturale idratazione delle pelle del neonato.

Usando creme, specialmente se a base di ossido di zinco, rovinerai i tuoi pannolini lavabili e toglierai il loro potere assorbente.

In alcuni periodi come la dentizione tuttavia una crema può essere necessaria per calmare i rossori. In questo caso puoi scegliere un prodotto compatibile con i pannolini lavabili, evitando problemi.

Usare body troppo piccoli

Lo sai che il body è una delle cause più frequenti di perdite? Se per allacciare il body devi tendere troppo il cavallo, c’è qualcosa che non va. Il rischio è che vada a premere sul pannolino, strizzando gli inserti e causare perdite sul girocoscia. La soluzione? Scegli body di una taglia più grande oppure utilizzare gli appositi allunga body.

Acquistare pannolini di scarsa qualità

Comprare online ti permette di confrontare un sacco di prezzi e di siti diversi. A volte è facile cadere nella tentazione della super offerta, lo capisco. Però acquistare pannolini solo per il loro prezzo basso solitamente è un errore. Sotto una certa soglia di prezzo la qualità dei materiali è semplicemente troppo bassa per garantire la tenuta corretta e il funzionamento dei pannolini. Non solo: acquistando su marketplace come Amazon o Aliexpress ti impedisce di avere assistenza post vendita in caso di problemi durante l’uso dei prodotti.

98306570 2595987197386153 8629962858270031872 o 1024x1024
Un pannolino di qualità ti garantisce durata nel tempo e di essere perfettamente contenitivo.

Usare la taglia sbagliata

La stragrande maggioranza dei pannolini lavabili in commercio è taglia unica. Attraverso delle regolazioni, il pannolino cresce assieme al tuo bambino. Ma anche se il nostro bimbo ci sembra già graaaandissimo, non dobbiamo correre subito ad aumentare la taglia del pannolino! Regolare correttamente il pannolino evita perdite e riduce al minimo l’ingombro. Se vuoi capire come regolare correttamente un pannolino, sbircia il nostro canale YouTube, troverai i video di Sara che ti spiegano tutto sulle regolazioni.

Pensare che i pannolini lavabili siano o tutto o niente!

Scegliere i lavabili per tuo figlio è una scelta importante che ti ripagherà nel tempo e che ti darà tantissime soddisfazioni ma… non è una via senza uscita! Anche l’uso misto fra lavabili e usa e getta è un’opzione intelligente, sia da un punto di vista di rispetto ambientale che per la salute del tuo bambino.

Affrontare la transizione da usa e getta a lavabili con la massima serenità è il modo migliore per abbracciare completamente questo mondo. E se ogni tanto ti manca il pannolino asciutto o se la lavatrice si rompe, usare dei pannolini usa e getta non ti renderà una mamma o un papà tremendi 🙂 Scegli qualche pannolino usa e getta compostabile e con buoni materiali.

Arrendersi alla prima difficoltà!

Questo è forse l’errore più comune ma anche il più comprensibile. Essere genitori è bellissimo ma anche molto complicato. Notti insonni e bambini che chiedono la nostra attenzione continua possono creare un sacco di stress. La conseguenza? Alla prima perdita o difficoltà si perde la pazienza e si abbandonano i lavabili tanto studiati e desiderati. La soluzione? Fare un respiro profondo e contattare Ecobaby!

Grazie alla nostra esperienza possiamo risolvere via email, WhatsApp, telefono o live chat qualunque problema tu possa incontrare. Per noi è un piacere aiutarti e spessissimo i problemi si risolvono con mini aggiustamenti.

Fidati, usare i lavabili è DAVVERO alla portata di tutti 🙂

grovia newborn 1024x1024

Usare troppo (o troppo poco!) detersivo

Ok, lo abbiamo già detto: una corretta routine di lavaggio è fondamentale per il corretto funzionamento dei tuoi pannolini. Ma lo avresti mai detto che l’errore più comune sia l’eccesso di detersivo?

Il detersivo “cattura” lo sporco che viene poi portato via con i risciacqui. Ma se si usa troppo detersivo questo si imprigiona fra le fibre assorbenti e causa cattivi odori e irritazioni. Nel lavaggio dei pannolini sono molto più importanti i risciacqui che il detersivo!

Anche usarne troppo poco però è un errore perché il lavaggio risulta essere inefficace. Ripetilo con me, come un mantra: seguirò le istruzioni di lavaggio, seguirò le istruzioni di lavaggio, seguirò le…

Avere troppi (o troppi pochi!) pannolini

Ma come, voi che siete un negozio dite che si possono avere troppi pannolini?!

Non siamo diventati matti, siamo solo onesti. Ovunque si legge che è bene provare vari tipi di marche e di tipologie di lavabili. Questo è vero solo in parte (una piccola parte 🙂 ).

È vero che il mercato offre tante marche e tipologie di lavabili ed è una ricchezza: troverai sicuramente il pannolino perfetto per il tuo bambino. Ma provare un eccessivo numero di pannolini diversi rischia di creare confusione a te e a chi si occupa del bambino. Prova un paio di tipologie e un paio di marche diverse, leggi le recensioni di altri genitori, cerca video su youtube per farti un’idea prima dell’acquisto. Confrontare due marche e due tipi è semplice e capirai presto qual è l’ideale per voi. Se ti troverai con 40 pannolini diversi spenderai un patrimonio e non è detto che avrai le idee chiare.

troppi pannolini lavabili
Ok, questa famiglia si è fatta decisamente prendere la mano 😀

Anche avere troppi pochi pannolini è però un errore perché rischi di rendere i lavaggi troppo frequenti, di accorciare la vita dei tessuti e di sprecare acqua ed elettricità. Qui è dove ti aiutiamo a calcolare il numero corretto di lavabili (spoiler: il numero magico è spessissimo 24!)

Per concludere

Gli errori che abbiamo raccolto in questo articolo si risolvono con piccoli accorgimenti. E sicuramente questo elenco non include altri errori che possono essere commessi. Per questo ti invitiamo a contattarci per qualunque problema nell’uso dei lavabili: metteremo la nostra esperienza al tuo servizio 🙂

Davide Coral
Autore

Sono l'orgoglioso papà di Mattia ed Emanuele e il felice marito di Sara. Sono anche il co-proprietario di Ecobaby. Amo la mia famiglia e il mio lavoro. Che altro potrei desiderare di più?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.