I tessuti dei moderni pannolini lavabili sono fatti per facilitare il lavaggio e la rimozione delle macchie. Può capitare tuttavia che pupù particolarmente ostinate lascino degli aloni.

Come fare quindi per avere sempre pannolini perfettamente bianchi? Continua a leggere e il tuo parco pannolini sarà bianco che più bianco… non si può!

Una premessa: alonato non significa sporco!

Se hai seguito le nostre istruzioni di lavaggio e lavato i tuoi pannolini Ecobaby a 60°, avrai fra le mani un pannolino perfettamente igienizzato. Eventuali aloni non rappresentano quindi un pericolo per la salute del tuo bambino ma sono semplicemente un fattore estetico.

Perché possono esserci degli aloni? Alcuni cibi come mirtilli, carote, pomodori macchiano i pannolini attraverso le feci. Anche l’allattamento naturale può provocare delle macchie.

Ma a tutti noi piace vedere dei pannolini identici a com’erano quand’erano nuovi, non è vero? Allora ecco una serie di consigli per smacchiare i pannolini lavabili.

Il sole, il tuo più grande alleato

Uno smacchiatore naturale e gratis, cosa vuoi di più? Grazie ad una reazione fotochimica dovuta ai raggi UV il sole è il tuo migliore alleato contro le macchie. Stendi semplicemente la parte macchiata a favore dei raggi e vedrai che i tuoi pannolini torneranno bianchi.

IMG 0028 better 1024x683

Ci sono alcune cose importanti da sapere su questo metodo per sbiancare i pannolini:

  • questo metodo funziona anche nelle giornate nuvolose: i raggi UV funzionano ugualmente! E se vivi in una zona piovosa puoi posizionare il tuo stendino, al coperto, dietro una finestra. L’azione smacchiante sarà più blanda ma funzionerà comunque.
  • L’effetto smacchiante è più efficace a pannolini ancora bagnati: stendili immediatamente a fine ciclo di lavaggio!
  • Ok il sole ma… non esagerare! Il sole, soprattutto d’estate, può alzare decisamente tanto le temperature. Il PUL, la parte esterna impermeabile di cover e pannolini, è sensibile al calore. Evita quindi di lasciare troppe ore i pannolini al sole se non vederli letteralmente squagliarsi!

Un rimedio della nonna: il succo di limone!

Giornate piovose e i pannolini escono dall’asciugatrice macchiati? Puoi provare con del succo di limone! Usarlo è semplice:

  • spremi il succo di un limone
  • diluiscilo con un pochino d’acqua
  • spruzza direttamente sulla macchia
  • lascia agire almeno un paio d’ore o fino a completa asciugatura.
  • procedi con un nuovo lavaggio
limone smacchiante

Quando il gioco si fa duro…

Sole e limone non hanno sortito gli effetti sperati? Niente panico, hai ancora un asso nella manica. Il sapone di bile è un prodotto completamente naturale che puoi usare su pannolini lavabili e capi delicati. Lo trovi in vendita su Ecobaby, ti basterà applicarlo e lasciarlo agire per circa 10 minuti.

sapone smacchiante ox gall sapone di bile disana 200 ml

Tre indicazioni conclusive

  • Non tutti i tessuti sono uguali. Aloni e macchie sono più frequenti con tessuti naturali come canapa e cotone. Se desideri avere tessuti sempre bianchi, preferisci pannolini in tessuto tecnico.
  • La temperatura dell’acqua è importante. Ricordati di sciacquare i pannolini sporchi di feci con acqua fredda: l’acqua calda tende a fissare le macchie!
  • Non avere fretta: quasi sempre gli aloni tendono a scomparire con i lavaggi.

Autore

Sono l'orgoglioso papà di Mattia ed Emanuele e il felice marito di Sara. Sono anche il co-proprietario di Ecobaby. Amo la mia famiglia e il mio lavoro. Che altro potrei desiderare di più?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.