Non è facile districarsi fra i vari tipi di pannolini lavabili, vero? Inoltre i moderni pannolini lavabili nascono negli USA e portano in dote molte sigle e termini inglesi: all in one, newborn, pocket… Anche i modelli dei vari marchi non fanno eccezione e allora ecco che arriva EcobabyBlog a fare chiarezza!

Oggi parliamo della differenza fra due dei modelli di punta di un grande marchio come Bumgenius. Questa casa produttrice propone due modelli di pannolini Tutto in Uno (AIO): il Bumgenius Elemental e il Bumgenius Freetime.

I punti in comune

  • Entrambi i modelli sono All in One o tutto in uno. Sono pannolini composti da una mutandina esterna impermeabile (ma traspirante!) in PUL. Gli inserti assorbenti sono cuciti direttamente alla parte esterna. Questa tipologia di pannolino è la più simile ad un pannolino usa e getta: non servono operazioni preliminari, al momento del cambio basta farlo indossare al bambino e una volta utilizzato lo si mette a lavare così com’è.
  • Entrambi i modelli sono taglia unica, tramite opportune regolazioni vestono bambini dai 3,6 ai 17 kg di peso
  • Sia su Elemental che su Freetime troviamo le patelle di chiusura elasticizzate, per una vestibilità ottimale. La chiusura su entrambi i modelli è con bottoncini (garantiti a vita) e i tessuti sono certificati.
  • Entrambi i modelli possono essere dotati di un inserto aggiuntivo (il nome corretto è booster). Lo puoi inserire fra la cover e l’inserto più basso nell’Elemental, o nell’apposita tasca se scegli un Freetime.

    interno bumgenius freetime
    Un particolare degli inserti del Freetime: questa tasca ti permette di farcire il pannolino con qualunque altro inserto in tuo possesso. Geniale vero?

Le differenze

Come spesso accade, le vere differenze si trovano all’interno e riguardano i materiale di cui sono composti gli inserti assorbenti.

Il modello Freetime ha al suo interno due inserti in microfibra. Il primo è cucito sulla parte superiore della mutandina impermeabile, il secondo sulla parte inferiore. Entrambi gli inserti sono ricoperti da uno strato di tessuto suede (conosciuto anche come stay dry) che garantisce un elevato comfort e una sensazione di asciutto prolungata.

interno bumgenius freetime aperto
Gli inserti del Bumgenius Freetime si aprono come due ali. Questo per permettere un’asciugatura più rapida.

L’interno della mutandina in PUL è foderato da morbido micropile.

Si può dire che il modello Freetime, visti i materiali usati, sia l’equivalente AIO del modello Pocket.

bumgenius freetime interno
In questa foto si nota come l’interno del PUL sia completamente ricoperto da uno strato di morbido micropile.

Il modello Elemental invece ha gli inserti assorbenti in cotone organico. Rispetto al modello Freetime, gli Elemental hanno gli inserti cuciti sia nella parte superiore che inferiore della mutandina in PUL.

inserti bumgenius elemental
Gli inserti del Bumgenius Elemental sono cuciti sia nella parte superiore che inferiore. Quando li stendi “allargali” per permettere all’aria di passare più facilmente.

Aggiornamento: il nuovo modello di BumGenius Elemental ha la mutandina in PUL ricoperta di due strati assorbenti di cotone organico per donare il massimo comfort al tuo bambino che in questo modo non si ritroverà mai con la pelle a contatto della mutandina esterna. All’interno è presente un solo ulteriore inserto a tre strati in cotone organico 100% per coniugare garnde assorbenza ad una maggiore facilità di asciugatura

Altra differenza sostanziale riguarda i tempi di asciugatura: il tessuto interno del Freetime garantisce un’asciugatura più rapida, soprattutto se si considera che questo è comunque un AIO, uno dei modelli di pannolino lavabile per i quali l’asciugatura è più ostica.

Quindi, quale modello scegliere?

Scegliere un modello o l’altro è una decisione soggettiva. Entrambi questi modelli AIO di Bumgenius hanno degli innegabili punti di forza: il modello Elemental offre assorbenza elevata in poco spessore, un dato da non sottovalutare quando si è alla ricerca di un pannolino poco ingombrante. Molte mamme, ad esempio, scelgono i Bumgenius AIO Elemental per le uscite: all’interno del borsone occupano davvero pochissimo spazio!

Possiamo dare delle indicazioni di massima, da adattare ovviamente caso per caso. Se sei amante dei tessuti naturali o se ci sono casi di pelli sensibili in famiglia, orientati sul Bumgenius Elemental con i suoi inserti in fibra naturale. Se invece tuo figlio tollera poco la sensazione di bagnato, scegli senza timore i Bumgenius Freetime. Quest’ultimo modello è da preferire anche nel caso tu non disponga di asciugatrice perché nella stagione autunnale e invernale asciugare a stendino il BumGenius Elemental potrebbe risultare difficilotoso.

Se hai ancora dei dubbi, lascia un commento o scrivi a info@ecobaby.it per avere ulteriori consigli.

Sara Mandalà
Autore

Sono mamma di Mattia ed Emanuele e co-proprietaria di Ecobaby. Sono stati i miei figli a condurmi con le loro manine in questo mondo di salute e colore. E ora sono io a cercare di aiutare altri genitori come me a muovere i primi passi nell'universo lavabile.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.