Questo è un post diverso da quelli che leggi di solito su questo blog. Non parleremo di tessuti o di un nuovo pannolino. Qui ti riportiamo la nostra esperienza personale di papà e mamma che hanno coniugato (con successo!) gemelli e pannolini lavabili e ti diamo 5 consigli per farcela senza affanni, con un po’ di impegno e una buona organizzazione.

1Aspetta il momento giusto per iniziare

I nostri gemelli sono nati molto prematuri, a 29 settimane gestazionali. Ma è probabile che i gemelli nascano comunque qualche tempo prima dei fatidici nove mesi. Quindi spesso si tratta di bambini con un basso peso alla nascita, che “navigano” anche all’interno del più piccolo degli usa e getta. Senza gettarsi a capofitto sui pannolini new born, puoi aspettare il raggiungimento dei 3.5-4 kg e nel frattempo trovare un equilibrio con tutti gli altri aspetti della nuova famiglia. Allattamento, pisolini, cambi: quando tutto è avviato al meglio, è tempo di introdurre i lavabili, senza ansia e senza paura!

2Scegli pannolini pratici

Se ti stai informando sul mondo dei pannolini lavabili, avrai di certo scoperto quanti modelli diversi esistano in commercio. Noi ti consigliamo di puntare su quelle tipologie che garantiscono la maggiore praticità possibile. Punta su pannolini pocket e all in one. Questa scelta ti permetterà una maggiore rapidità nel cambio: devi considerare che i cambi in caso di gemelli saranno doppi e quindi anche qualche minuto risparmiato a fine giornata è prezioso. Pocket e All in One si indossano proprio come un usa e getta, quindi papà, nonne e baby sitter non hanno scuse! 😉 Inoltre essendo il fisico dei gemellini solitamente longilineo ti consigliamo di puntare su un marchio come Charlie Banana  che propone il resize ad elastico invece dei classici bottoncini: questo particolare metodo di regolazione della taglia permette di stringere o allargare in maniera diretta il girocoscia del pannolino vestendo al meglio anche il bimbo più magrolino.

Capita che i gemelli nascano prematuramente: in quel caso valuta anche i pannolini di tipologia prefold: economici e dalla vestibilità avvolgente, sono una soluzione molto valida anche per bimbi micro. Scopri in questo articolo come utilizzarli.

3Comprane la giusta quantità

Nel caso di gemelli non è necessario comprare il doppio dei pannolini lavabili rispetto ad un bambino solo. Sarà sufficiente acquistare una volta e mezza la quantità che avresti preso nel caso di un figlio unico. circa 30 pannolini se possiedi l’asciugatrice, 36 se non la possiedi e abiti in una zona poco soleggiata. Meno male che esistono gli sconti quantità 🙂 Ti rimandiamo comunque alla lettura della nostra guida sul numero dei pannolini lavabili da acquistare.

4L’organizzazione è tutto

Usare i pannolini lavabili con i gemelli è assolutamente alla portata di qualunque famiglia. Occorre però essere organizzati, i cambi specie all’inizio sono molto frequenti e nel caso di gemelli, sono doppi (o tripli! 🙂 ). Ti consigliamo quindi di leggere la nostra guida per organizzare il cambio e di razionalizzare il più possibile questo momento: tieni a portata tutto l’occorrente, dalle salviette (meglio se lavabili!) ai pannolini già pronti, da un giochino per intrattenere il bimbo ai veli cattura pupù. In questo modo chi si occupa del cambio pannolino può essere il più possibile autonomo e veloce.

5Non essere integralista

Lo diciamo a tutti i genitori che si approcciano al mondo dei lavabili e lo diciamo a maggior ragione alle famiglie gemellari: se occasionalmente non ce la fai ad usare i lavabili, non ti preoccupare e ricorri a qualche pannolino usa e getta, meglio se biodegradabile. Qualche cambio con gli usa e getta non pregiudica tutti i benefici che portano i pannolini lavabili nella vostra vita. Salute, rispetto ambientale e risparmio economico saranno comunque ben presenti per tutti i mesi prima dello spannolinamento. Puoi anche optare per i cosiddetti pannolini lavabili 2 in 1, come i Charlie Banana, che ti permettono di utilizzare al bisogno degli inserti usa e getta biodegradabili che oltre a ridurre considerevolmente l’impatto ambientale non contengono sostanze chimiche dannose per la salute di tuo figlio.

Consiglio bonus: contattaci!12036775 963041440405894 5646675403478975282 n e1445961777157

Ci siamo passati anche noi e ci siamo trovati talmente bene con i lavabili da decidere di rilevare un negozio e aprire il blog che stai leggendo. Per cui se hai dei dubbi, contattaci via mail (all’indirizzo info@ecobaby.it), in live chat sul nostro sito o al 327. 021 71 81. Non c’è modo migliore di togliersi gli ultimi dubbi che parlare con qualcuno che ha avuto un’esperienza diretta. 

Autore

Sono l'orgoglioso papà di Mattia ed Emanuele e il felice marito di Sara. Sono anche il co-proprietario di Ecobaby. Amo la mia famiglia e il mio lavoro. Che altro potrei desiderare di più?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.