Chi fugge dal mondo dell’ ”usa e getta” solitamente si lancia a capofitto verso i pannolini lavabili in tessuto naturale pensando che quelli realizzati in tessuto tecnico sintetico non siano poi così tanto differenti dai monouso. È veramente così? Il tessuto naturale è sempre la scelta migliore? Scopriamolo assieme.

Perché il pannolino usa e getta non è salutare per il bambino?

Si pensa comunemente che il male peggiore dei pannolini usa e getta sia rappresentato dal materiale plastico con cui è realizzata la parte esterna. I materiali di cui è composta non sono sicuramente salutari per il bambino poiché non sono traspiranti e nella maggioranza dei casi sono sbiancati e colorati con sostanze irritanti per la delicatissima pelle dei neonati.

La parte più dannosa si trova però all’interno. I pannolini usa e getta infatti riescono ad essere così sottili poiché la parte assorbente è costituita da gel chimici super assorbenti (SAP) come il Poliacrilato di Sodio, un polimero di un sale che assorbe fino a 200/300 volte il proprio peso in acqua. Per fare un esempio pratico 10 grammi di Poliacrilato di Sodio assorbono fino a 200 ml di acqua. Questo potere assorbente permette al pannolino di contenere tantissimo bagnato ma oltre alla pipì va ad “assorbire” anche la naturale idratazione della pelle e della zona genitale. Il risultato? Pelle arrossata, irritata, screpolata. In una parola, la famigerata dermatite da pannolino.

Guarda il nostro video in cui abbiamo aperto un pannolino usa e getta:

Se vuoi saperne di più sulla composizione dei pannolini usa e getta leggi il nostro articolo dedicato!

Il pannolino lavabile in tessuto sintetico tecnico è come l’usa e getta?

Il pannolino lavabile realizzato in tessuto tecnico è dunque profondamente diverso rispetto all’usa e getta. Lo strato esterno impermeabile è realizzato con materiali traspiranti che garantiscono igiene e freschezza al tuo bambino. Un pannolino lavabile ha infatti in media una temperatura interna di almeno 2°C inferiore rispetto a un pannolino usa e getta.

La parte assorbente è realizzata solo con tessuti che intrappolano il bagnato mantenendo intatta l’idratazione della pelle e della delicatissima zona genitale. La prova? Chi sceglie i pannolini lavabili non deve fare i conti con nessun tipo di irritazione da pannolino. Nessuna cremina al cambio e culetto sempre rosa.

Inoltre scegliendo un pannolino lavabile sai sempre cosa metti a contatto della pelle di tuo figlio. Le marche di qualità realizzano i propri prodotti con tessuti ipoallergenici e coloranti certificati per il contatto con la pelle dei bambini. Puoi richiedere le certificazioni e controllare sull’etichetta di ogni prodotto l’esatta composizione. Lo stesso non si può dire per i pannolini usa e getta di qualunque tipo (anche quelli ecologici!) che non avendo l’obbligo della lista ingredienti ci lasciano sempre incerti sulla reale composizione interna.

Perché scegliere i pannolini lavabili in tessuto tecnico?

CharlieBananaBlog2of11 square preview 300x300Ma perché scegliere i pannolini in tessuto tecnico rispetto a quelli in tessuto naturale? I pannolini lavabili in tessuto tecnico mantengono maggiormente asciutta la pelle del tuo bambino evitando pianti disperati alla prima goccia di pipì e arrossamenti dovuti al contatto prolungato con il bagnato soprattutto in caso di dentini in uscita.

Anche dal punto di vista della gestione i tessuti tecnici sono molto più semplici da utilizzare: le macchie si lavano via facilmente e sono sporadici i casi in cui sui tessuti restino macchie o aloni. Ben diverso è smacchiare i tessuti naturali, decisamente più ostinati. Con i lavaggi i tessuti tecnici restano sempre molto morbidi e non necessitano di essere ammorbiditi. I pannolini lavabili in tessuto naturale con i lavaggi tendono a “seccare” diventando sempre più assorbenti ma poco confortevoli per la pelle del bambino.

Hai già acquistato pannolini in tessuto naturale e hai riscontrato uno o più dei loro svantaggi? Niente paura! Per donare maggiore asciutto alla pelle del tuo bambino e al contempo prevenire macchie e aloni sui tessuti puoi posizionare fra il pannolino e il tuo bimbo un soffice velo in pile.

Quando scegliere un pannolino lavabile in tessuto naturale

Quali sono i casi in cui è realmente necessario scegliere un pannolino lavabile realizzato con tessuti naturali? Vediamoli assieme:

1. Pelle con tendenza a dermatite atopica

Il cotone e la canapa hanno un intrinseco potere antibatterico. Le pelli particolarmente delicate beneficiano quindi di questo potere. I materiali tecnici con cui sono realizzati i pannolini lavabili di alta qualità sono ipoallergenici ma se il tuo bambino dovesse avere degli arrossamenti a contatto con tali materiali passa a pannolini che abbiano a contatto della pelle del bambino cotone o canapa. Si tratta di casi molto isolati in cui il bambino solitamente eredita una particolare delicatezza da mamma o papà.

2595442952 dcd322a60e z 300x200

Il Rayon viene comunemente proposto come materiale naturale poiché ha come materia prima il bamboo. Purtroppo questo tessuto è realizzando sottoponendo le fibre di bamboo ad una lavorazione chimica che fa perdere il potere antibatterico al tessuto finale. Il Rayon di Bamboo è infatti da considerarsi a tutti gli effetti un tessuto sintetico che conserva solo gli svantaggi dei tessuti naturali come la sensazione di umidità e l’asciugatura prolungata, senza però averne i vantaggi (potere antibatterico e biodegradabilità).

2. Necessità di maggiore assorbenza

hhhempy shadow 750x750 300x300Il tuo pannolino lavabile perde? La causa potrebbe essere un aumento della pipì prodotta dal tuo bambino ed una conseguente necessità di maggiore assorbenza. Le fibre naturali sono molto più assorbenti delle fibre sintetiche e anche quando molto zuppi gli inserti in cotone o canapa non lasciano andare il bagnato.

Se dunque hai bisogno di avere un pannolino pocket più assorbente puoi sostituire ad un inserto in microfibra un inserto in canapa oppure aggiungerlo sotto all’inserto in dotazione nei pannolini All in One. Per la notte il pannolino ideale è il fitted, tutto realizzato in fibra naturale e dall’assorbenza imbattibile.

3. Ricerca di pannolini economici

Cerchi un pannolino efficace, semplice da utilizzare e al contempo economico? Diffida di marche poco conosciute e senza certificazioni e affidati alla praticità d’uso e naturalezza dei prefold. I prefold sono dei pannolini lavabili ripiegabili realizzati in cotone dall’uso semplice e dal costo molto basso. Puoi leggere tutte le loro caratteristiche QUI

big xkko prefold natural detal 1 300x186

Assorbenti e Coppette Assorbilatte

femininepad peony 300x300coppette assorbilatte lavabili lana setaTutto quanto detto fino a qui vale anche per tutti gli altri prodotti lavabili come coppette assorbilatte e assorbenti lavabili. Quelli realizzati in tessuto tecnico si smacchiano con grande facilità e la pelle si mantiene più asciutta restituendo una sensazione di maggiore comfort anche per la loro morbidezza persistente. Scegli i prodotti in tessuto naturale solo se hai un’intolleranza completa ai tessuti sintetici.

Solitamente le ostetriche sconsigliano l’utilizzo delle coppette assorbilatte perché non essendo traspiranti mantengono la pelle del capezzolo umida portando alla formazione di irritazioni e ragadi. Le coppette assorbilatte lavabili sono invece fresche e traspiranti e ti proteggono rispettando la pelle del tuo seno.

In sintesi

Per il giorno ed in assenza di specifiche patologie della pelle la scelta maggiormente confortevole per il tuo bambino è il contatto con materiali tecnici non assorbenti come il micropile che donano morbidezza e asciutto.

Se hai bisogno di maggiore assorbenza o cerchi un pannolino dal costo contenuto puoi rivolgerti a pannolini in fibra naturale come fitted e prefold avendo cura di proteggere la pelle del tuo bambino dal contatto con il bagnato con un morbido velo lavabile in micropile. In questo modo anche lavaggio e cura saranno più semplici.

Se hai bisogno di ulteriori chiarimenti non esitare a contattarci 🙂

Autore

Sono mamma di Mattia ed Emanuele e co-proprietaria di Ecobaby. Sono stati i miei figli a condurmi con le loro manine in questo mondo di salute e colore. E ora sono io a cercare di aiutare altri genitori come me a muovere i primi passi nell'universo lavabile.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.